martedì , 23 Aprile 2024
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Il discorso del re giovedì 13 febbraio 2014 Teatro comunale Verdi Gorizia

Il discorso del re giovedì 13 febbraio 2014 Teatro comunale Verdi Gorizia

Ancor prima di essere un grande successo cinematografico, premiato da quattro Oscar e dodici nomination, Il Discorso del Re è un copione teatrale di infinito spessore. Ambientata tra gli anni 20 e 30 prima del secondo conflitto mondiale, la vicenda tratta della storia vera di Albert, Duca di York. Chiamato dalla moglie con il nomignolo Bertie, egli è tormentato da una grave balbuzie che lo rende consapevolmente inadatto al ruolo che lo aspetta.  Dopo la morte di re Giorgio V, il dissennato principe Riccardo infatti abdica e lascia la corona al fratello Albert-Bertie (Filippo Dini). La moglie di questi lo convincerà ad affidarsi al logopedista australiano dai metodi anticonformisti, Lionel Logue (Luca Barbareschi), che lo aiuterà a parlare correttamente e a pronunciare solenni discorsi radiofonici, come la dichiarazione di guerra alla Germania. ILDISCORSO DEL RE
I costumi di Andrea Viotti sono rigorosamente fedeli all’epoca e la scenografia di Massimiliano Nocente si avvale di proiezioni di immagini di filmati d’epoca: la Storia non è così semplice sottofondo, ma parte imprescindibile di un intreccio epico con le vicende personali del protagonista.
Nel cast di attori spiccano lo stesso Luca Barbareschi, istrionico animale di scena, e il grande Filippo Dini.

ILDISCORSO DEL RE di David Seidler
con Luca Barbareschi e Filippo Dini
regia Luca Barbareschi

produzione Casanova Multimedia

About Maria Teresa Ruotolo

Nata a Udine nel 1970 vive a Grado. Giornalista Pubblicista dal 2004; Laurea in Scienze Politiche indirizzo politico sociale collaborazione varie: con il Consorzio Agenti Immobiliari per la redazione dell’editoriale di Corriere Casa Nord Est; con Gruppo Sirio per la redazione di articoli pubblicati sul periodico Business Point e altre varie collaborazioni per la redazione di articoli di attualità e politica.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top