mercoledì , 28 Febbraio 2024
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Dall'Italia » RALLYLEGEND E’ PRONTO PER CELEBRARE LA LUNGA FESTA DEL RALLY CON TANTISSIMI CAMPIONI E VETTURE DA SOGNO
RALLYLEGEND E’ PRONTO PER CELEBRARE LA LUNGA FESTA DEL RALLY CON TANTISSIMI CAMPIONI E VETTURE DA SOGNO

RALLYLEGEND E’ PRONTO PER CELEBRARE LA LUNGA FESTA DEL RALLY CON TANTISSIMI CAMPIONI E VETTURE DA SOGNO

“Ladies and Gentlemen, start your engines”…. e che la festa abbia inizio! Sarà proprio una festa dei motori quella che andrà in scena nella Repubblica di San Marino dal 13 al 16 ottobre nel ventennale di Rallylegend, la manifestazione nata per rinverdire i fasti dell’epoca d’oro delle vetture da rally e dei campioni di un tempo, strizzando però l’occhio anche a quelli attuali.

E a proposito di campioni attuali, Kalle Rovanpera sarà l’ospite d’onore per quella che a San Marino si preannuncia già l’edizione dei record, il giovane Kalle – fresco Campione del Mondo Rally con il trionfo al recentissimo Rally New Zealand dove ha dato una dimostrazione di forza vincendo gara e Power Stage – si esibirà tra le Legend Stars con una Toyota Celica ST 185.

Kalle Rovanpera

Ma Rovanpera è solo uno dei tantissimi nomi altisonanti del motorsport mondiale che renderanno unica questa edizione di Rallylegend: Renè Arnoux, Arturo Merzario, Miki Biasion, Juha Kankkunen, Markku Alen, Walter Rohrl, Giacomo Agostini, a cui si sono recentemente aggiunti anche nomi come Antonio Giovinazzi e Andrea Dovizioso, sono solo alcuni dei grandi campioni che daranno spettacolo nella piccola Repubblica del Titano questo fine settimana.

E che dire delle vetture? Le più belle auto del rallismo mondiale saranno concentrate a San Marino, ad iniziare dalle Lancia, in tutti i suoi modelli, con la Stratos e la 037, passando dalla Delta S4 alle varie versioni delle successive Delta Gruppo A, per non parlare poi delle Audi, Subaru, Ford, Mitsubishi, Alfa e – come si dice – chi più ne ha più ne metta; insomma, un tripudio stellare di auto che hanno fatto la storia dei rally.

Lo staff organizzativo capitanato da Vito Piarulli e Paolo Valli ha veramente dato il massimo per celebrare degnamente questa manifestazione – nata vent’anni fa in sordina e assurta ora ad esempio a livello mondiale – coinvolgendo quanto di meglio ci sia a livello di piloti e di vetture per rendere spettacolare questa edizione.

Grande attesa fra il popolo di Rallylegend per il sempre funambolica Paolo Diana

Il percorso, oramai collaudato, è simile a quello degli anni precedenti, con alcune variazioni per permettere il regolare e ordinato svolgimento della manifestazione e con la novità dell’Eberhard Time Challenge del giovedì sera, una inedita e affascinante prova speciale in notturna in apertura del rally, o per meglio dire, dell’evento, perché pur trattandosi di un rally – anche se un po’ sui generis – Rallylegend è principalmente un evento che richiama un foltissimo pubblico da tutta Europa e non solo, che si raduna nella piccola Repubblica del Titano per celebrare la lunga festa del rally.  

Tutte le informazioni relative a orari, iscritti, percorso, ecc. si possono reperire al link https://www.rallylegend.com/

Servizio: Guendy Furlan – foto di repertorio: Dario Furlan – #darionnenphotographer

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top